La compagnia Yesand ha ideato, prodotto e mette in scena diversi format:



Senza Carrello

C’è un mercato che non ha né luogo né tempo. I suoi venditori sono abili e le loro merci, speciali e uniche, sono esposte su bancarelle effimere. Uno spettacolo mai visto prima ed irripetibile: senza scenografie, senza costumi, senza copione... Senza carrello.



Treno

Su Treno ci sono tre passeggeri: sono quelli che almeno una volta nella vita avete incrociato tra i sedili, quegli sconosciuti che hanno attirato la vostra attenzione per ciò che dicevano ad altri, con i quali avete amabilmente chiacchierato o ferocemente litigato, persone che avete notato da lontano perché brillavano più delle altre.
Su Treno si guarda dentro.
Su Treno ciò che importa non è il viaggio.



Piccolo Treno

Viaggiando su un treno si incontrano molti sconosciuti di cui almeno uno più di altri attira la nostra attenzione. Dal nostro posto ne ascoltiamo le parole, ne osserviamo l'aspetto, ne cogliamo le piccole manie e gli intimi gesti immaginandoci la sua vita ma... basta spostarsi di poco e tutto cambia.
Su ogni treno c'è un Piccolo Treno che ha tanti posti per la fantasia e solo uno per la realtà.



Voci nel Buio

Quando si spengono i riflettori ecco che nasce Voci nel Buio. Voci è uno spettacolo completamente improvvisato ispirato da un suggerimento dato dal pubblico, il quale, completamente immerso nel buio, viene accompagnato dai cantanti e dai narratori in un viaggio sconosciuto che stimola tutti i sensi. Voci nel Buio è una storia che si muove tra canto, parole e silenzi. Voci è luce immaginifica che divora l'oscurità.

Desktop Site